Laboratorio estetico

Il centro estetico di Verona

Lungadige Matteotti 13/F | Verona
Tel. 320 321 2466

Pelle grassa: cosa fare?

Pori dilatati. Impurità. Punti neri. Brufoli. Sono questi alcuni segnali dell’equilibrio alterato della pelle: la famigerata Zona a T che diventa lucida e il colorito spento e non uniforme. Nemici contro cui tutti quelli che hanno la pelle mista o tendente al grasso combatto ogni giorno. E il sole peggiora ulteriormente la situazione, ispessendo la pelle e aumentando il numero di cellule morte (che lasciamo per non perdere l’abbronzatura, vero?).   Le principali cause della pelle grassa Ma quali sono le cause di questi inestetismi? inquinamento eccessiva e non protetta esposizione ai raggi solari stress alimentazione sbilanciata fumo cambiamenti ormonali trattamenti estetici aggressivi o occlusivi Le azioni da intraprendere La pelle mista si tratta su diversi fronti, sempre con l’obiettivo di minimizzare i pori dilatati, normalizzare la produzione di sebo ed uniformare l’incarnato. Alcune sostanze possono aiutare in questo senso. L’acido salicidico ha un’azione esfoliante e antibatterica. Oltre a ridurre la visibilità delle imperfezioni di superficie e migliorare l’aspetto della grana della pelle, ha una grande capacità di penetrare nei follicoli, mantenendo i dotti puliti da cellule morte e batteri. Lattobacilli probiotici: ribilanciano e rinforzano la flora batterica benefica della pelle, aumentando le difese cutanee. Il percorso purificante – pelli miste e grasse Noi in Laboratorio consigliamo l’utilizzo dei prodotti del percorso di bellezza purificante di Diego Dalla Palma: una serie di prodotti pensati specificatamente per le pelli soggette a lucidità e impurità. Alle sostanze che abbiamo visto sopra, unisce l’azione del Bakuchiol ACN un sebo-normalizzatore, lenitivo e inibitore della crescita microbica. Quello che ci è piaciuto di più è che, oltre a migliorare visibilmente l’aspetto della pelle, ha anche...

Zone critiche: ecco 3 creme che ti pentirai di non aver già comprato

Snellire, ridurre, tonificare.   Le zone critiche non sono solo un problema, sono un nemico per noi donne: un incubo che ricorre, un post it che continua a ricordarci che dobbiamo fare qualcosa. E in fretta. 30 giorni vi sembrano un tempo ragionevole? È questa la promessa del nuovo trattamento urto di Diego Dalla Palma: ACTIV GYN RVB SKIN LAB. 3 creme, 3 zone specifiche, 3 risultati pazzeschi. Cosa fa? Nel cofanetto ci sono le 3 creme specifiche: seno, pancia e fianchi, glutei. Ad ognuna tocca un (duro) compito specifico: – rassodare e ringiovanire il seno (il famoso Effetto Push Up) – snellire ventre e giro vita – sostenere i glutei Come funziona? Ogni crema va applicata almeno una volta al giorno, si parte dal seno e si chiude con quella per i glutei. Pochi movimenti bastano a far assorbire il prodotto che è leggero e molto fluido, perfetto anche per chi non ha tempo e per quelle che (beate voi!) devono applicarla al volo anche a notte fonda dopo una serata. Perché funziona? Avete presente quando, davanti allo specchio, prendete in mano i glutei e li tirate verso l’alto? La pelle si liscia, la cellulite quasi sparisce: questo è il principio che ha ispirato questo trattamento. Ogni crema ha al suo interno dei complessi specifici, prodotti dai laboratori di RVB Diego Dalla Palma per creare un effetto tensore, rassodante, push up. Con il risultato che ringiovanisce, tonifica, riduce. Noi lo stiamo provando Poco tempo a disposizione, sia perché ormai la prova costume è a un soffio sia perché come tutte voi, abbiamo sempre meno tempo per dedicarci alla nostra...

#MAKEUP: i trend dell’estate

L’estate 2015 sarà la stagione dei colori forti e vivaci. Siete pronte a scoprire i trend dell’estate?     Scegli dei colori fluo o neon, eyeliner grafici applicati in modo stravagante, glitter o ciglia twiggy, se vuoi un’estate un po’ più pop!               Per te che sei po’ più chic, estate significa toni decisi: labbra color berry, occhi nude e incarnato di porcellana.                Segui la regola del “on wednesday we wear pink“? Il rosa sarà la tendenza di questa stagione!              Il fluo ti spaventa? Se vuoi un look più soft chic, il trucco naturale sarà perfetto per te: basterà un velo leggero di fondotinta e un ombretto nude.               Insomma, ad ognuna il suo...

Da quando ero adolescente, ho sempre cercato di trovare una soluzione alla buccia d’arancia: ho provato fanghi fai-da-te, creme da supermercato e da farmacia, alimentazione. Fino a quando ho conosciuto Alice. Ho cominciato a fare dei massaggi anti cellulite tutte le settimane, e ad usare la crema di mantenimento a casa. Ora faccio due trattamenti al mese e mi sento decisamente meglio e a mio agio.

Rachele G.

Mio marito se ne è accorto senza che dicessi niente… quindi direi che più soddisfatta di così non potrei essere! Ho 43 anni e il seno non è più tonico come una volta, ma Alice mi ha consigliato il trattamento di radiofrequenza e, beh, l’effetto push up è stato una vera sorpresa. Adesso vorrei continuarlo per mantenere tonico ed elastico il seno, ma anche per distendere un po’  lo sguardo.

Sandra F.

Chi non odia le cerette? La prima volta che l’ho fatta mi sono venuti tutti i lividi blu e non mi sono più fidata. Qui al Laboratorio Estetico ho sempre fatto dei massaggi anti cellulite, e mi trovo molto bene così un giorno mi sono decisa e ho chiesto anche la ceretta. Non ho più smesso! Adesso massaggio e ceretta sono un appuntamento fisso.

Chiara M.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ti invieremo periodicamente le nostre novità, le promozioni e gli appuntamenti speciali.

Compilando il modulo a fianco e cliccando su “iscriviti” accetti il trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 D-Lgs. 196/2003

Iscriviti